sabato 19 e domenica 20 maggio 2018
Dalle 15.00 alle 20.00
 

DANIELE GRIGGIO
FARE REGIA

Il fare Regia dal punto di vista di un Attore. Una full immersion di 10 ore parlando e mostrando esempi pratici di di tre momenti fondamentali del mettere in scena:
- la lettura del testo
- il ritmo dello spettacolo
- il rapporto tra regista e l'interprete.
La figura del Regista non come burattinaio, ma come parte dell'evento teatro. Che cosa sia giusto fare e che cosa non va fatto quando si lavora con gli interpreti.

 
Quota di partecipazione: Euro 100,00.
Come iscriversi: bonifico entro e non oltre il 10 Maggio 2018 e invialo a stage@teatroborsi.it
IBAN IT 58 T 02008 21506 000104214912
oppure vieni al Borsi in orario d'ufficio (9-13 15-19 dal lun al ven) - tel.0574 18 26 529
 
 
Chi è Daniele Griggio
E' nato a Padova. Attore Professionista dal 1975.

Alla sua principale attività di Attore in Teatro, in Televisione e al Cinema ha svolto attività di Actors Coach, Regista e Organizzatore.

In Teatro lavora con Registi quali: Virginio Puecher, Francesco Macedonio, Roberto Guicciardini, Augusto Zucchi, Giulio Bosetti, Francesco Macedonio, Orazio Costa Giovangigli, Mario Missiroli, Giancarlo Nanni, Giancarlo Sepe, Gianfranco De Bosio, Massimo Castri, Luigi Squarzina, Luigi Proietti, Giorgio Albertazzi, Antonio Calenda, Franco Branciaroli e Paolo Magelli.

E con Attori quali: Gabriele Lavia, Paolo Graziosi, Regina Bianchi, Manuela Kustermann, Paola Borboni, Lando Buzzanca, Virgilio Zernitz, Anna Maria Guarnieri, Anna Proclemer, Arnoldo Foà, Gastone Moschin, Giorgio Albertazzi, Mariangela Melato, Glauco Mauri, Massimo Dapporto, Franco Branciaroli.

In televisione esordisce nel 1977 come protagonista di Morte di un operatore di F.Rosati e partecipa poi a varie serie di successo:   Il Maresciallo Rocca, La Squadra, Le ragazze di Piazza di Spagna, Cuori Rubati, Papa Luciani, Distretto di Polizia, RIS5, De Gasperi, Raccontami, Nero Wolfe, La strada di casa e Romanzo Famigliare. Di prossima uscita due Fiction Rai: La strada di casa con Alessio Boni prodotta da Casanova Multimedia di Luca Barbareschi e Romanzo Famigliare con Giancarlo Giannini e la Regia di Francesca Archibugi.

Al Cinema in   Non prendere impegni stasera   di G.M.Tavarelli,   La ragazza del lago   di A.Molaioli e   Leoni   di Pietro Parolin.

Nel 1992 insieme a Nuccio Messina, Massimo Castri e tutta la Compagnia de I Rusteghi da vita alla Compagnia Goldoniana del Bicentenario e ne assume la Direzione fino al 1996.  


Nel 1996 collabora con Antony Quinn e Lucio Ardenzi al progetto "Picasso".  


Nel 2010 fonda il Teatrino delle Briciole di Prato.  


Il 13-14 e 15 Luglio 2015 è al Colosseo di Roma con Medea di Seneca con il ruolo di Creonte. Valentina Banci è Medea e la regia di Paolo Magelli. Un avvenimento storico che riapre l'anfiteatro romano agli spettacoli classici.  


Nel 2016 fonda l'Associazione Pratoteatro. Nello stesso ottiene la gestione del Cinema Teatro Borsi di Prato.