Cenerentola.png

Sabato 5 Marzo ore 19.30

Domenica 6 Marzo ore 17.30

Nuovo balletto di Toscana

Confini

Direzione Artistica  Cristina Bozzolini

Associazione Culturale BallettO di ToscanA

Nuovo BallettO di ToscanA

Direttore artistico: Cristina Bozzolini

 

4/4

QuattroQuarti

4 danzatori, 4 personalità, 4 forze e 4 debolezze. 4/4 è l’insieme delle infinite sfaccettature dell’animo umano

ed il loro continuo interagire raccontato attraverso i 4 elementi primordiali:

ARIA, ACQUA, TERRA e FUOCO.

coreografia di Beatrice Ciattini e Niccolò Poggini

musiche di: Skin to Skin, Raime, Meredith Monk e Lisa Gerrard

danzatori: Carmine Catalano, Matilde Di Ciolo, Veronica Galdo e Paolo Rizzo

durata: 40 minuti circa

 

 

 

 

D(‘)ISTANTE

Sentirsi DISTANTE dalla propria stabilità personale, il profondo cercare dentro se stessi, un’irrefrenabile voglia di accrescere dell’io interiore: tutti sintomi di un’abbandono al ciclone delle emozioni. Anche in maniera dolorosa, dentro e fuori il nostro scenario contingente. Solo attraverso la percezione di un ISTANTE luminoso

un nostro nuovo e più consapevole io potrebbe concretizzarsi.

coreografia di Roberto Doveri

musica di Giulio Barlucchi

costumi: B&M di Alessandra Lippi

danzatrice: Lisa Cadeddu

durata 8 minuti e 45 secondi

 

 

 

LUNATICA

È una composizione coreografica con sviluppo onirico in cui gli interpreti rappresentano spicchi di personalità, facce della luna.

Il movimento delle performer cattura idealmente l’enigma delle stelle,

quasi a rubarne i segreti per poi custodirli nel proprio spicchio e farne così una personale poesia.

coreografia di Roberto Doveri

musica di Tale Of Us

danzatrici: Matilde Di Ciolo e Veronica Galdo

durata: 8 minuti circa

 

 

 

WHEN HE PLAYS

È una creazione che vede come protagonisti i cittadini che si trovano all’interno di un regime totalitario, dove ogni aspetto della quotidianità è governato dalla paura. L’individuo attraversa una profonda crisi, al cui termine trova solo la consapevolezza di una situazione tanto ingiusta quanto immutabile, resa reale dall’indifferenza. Una vicenda dimenticata dal mondo.

coreografia di Daria Lidonnici

musica di Ludwig Van Beethoven e Antonio Vivaldi

danzatori: Beatrice Ciattini, Daria Lidonnici, Marianna Miglio, Niccolò Poggini e Paolo Rizzo

durata: 30 minuti circa

La Compagnia Professionale Nuovo Balletto di Toscana,

oggi gestita dalla nuova Associazione culturale ‘Balletto di Toscana’, rappresenta una costante presenza significativa nella cronaca e nella storia della danza italiana fin dal 1970.

Sempre animata dall’impegno, dalle competenze e dalla passione della sua animatrice, prima con il ‘Collettivo Danza Contemporanea’, poi con l’esperienza della Compagnia professionale del Balletto di Toscana, per quindici anni, dal 1985 al 2000, divenuta protagonista di assoluta eccellenza sulla scena internazionale, infine con l’operatività della propria formazione giovanile ‘Junior BdT’, negli ultimi dieci anni capace di conquistarsi le programmazioni sui palcoscenici di molti, prestigiosi Teatri italiani.

 

Una struttura professionale

Il Nuovo BdT è ora una struttura produttiva di rigoroso impianto professionale, sostenuta dal MIBACT, dalla Regione Toscana e dal Comune di Firenze, con un organico artistico di media proporzione con 12/14 danzatori, in linea con le più significative e qualificate esperienze di titolate Compagnie professionali.

Finalizzata ad un costante perfezionamento ed alla acquisizione di una piena idoneità tecnica ed artistica nei linguaggi sia della danza classica che della danza contemporanea, privilegiamo una selezione di giovani professionisti di garantita e completa formazione acquisita nei Corsi Professionali della Scuola del BdT.

La nuova Compagnia ne costruisce un’esperienza in grado di proiettarne poi una loro collocazione nel mercato del lavoro dei più qualificati enti, pubblici e privati, di produzione e programmazione di balletto e di danza, anche sulla scena europea ed internazionale.

 

Il programma artistico

attuale, grazie anche ad una équipe di Collaboratori ed Autori di chiara fama, a fianco di Cristina Bozzolini, richiama una costante e coerente linea culturale con l’affermazione del primato della coreografia contemporanea, con pluralità di linguaggi espressivi. Negli anni passati gli Autori di grande prestigio sono stati Fabrizio Monteverde, Mauro Bigonzetti, Virgilio Sieni, Cristina Rizzo, sia successivamente Eugenio Scigliano, Arianna Benedetti, Davide Bombana, Nicola Galli, Diego Tortelli.