_AT_4404_edited.jpg

Photo by Caterina Ciabatti

Venerdì 18 Febbraio ore 21.15

Sabato 19 Febbraio ore 19.30

 

Compagnia Concept Ballet

Corpo di ballo di Accademia Danza Studio 44 

Romeo e Giulietta

Regia e Coreografia di Irene Sgobbo

Musiche di Gerard Presgurvic 


Interpreti e personaggi
Giulietta                     Asia Collini 
Romeo                       Nicola Giannellini 
Principe di Verona  Francesca Tempestini 
Tebaldo                      Marta Chiti 
Benvolio                     Greta Cicero 
Bali                               Irene Michelini 
Madre di Romeo      Chiara Bonito 
Madre di Giulietta    Rachele Maiolino
Montecchi                  Lavinia Ianni,

                                      Vittoria Pollini,

                                      Jacqueline Gugliotta 
Capuleti                      Giada Cafaro

                                      Laura Mercatanti 

Accademia Danza Studio 44 e Concept Ballet.

Dalla tragedia di William Shakespeare, la danza racconta la storia d’amore per eccellenza, i cui protagonisti sono l’archetipo dell’amore perfetto ma avversato dalla società, intriso di sofferenza e tanto struggente da condurre alla morte.

La Compagnia "Concept Ballet"

nasce nel 2012 con l'intento di proiettare i giovani talenti verso il professionismo, avvicinandoli ad esperienze di performance lontane dalle logiche scolastiche e ponendo come condizione principale di lavoro la continua ricerca coreografica.


La Compagnia ha sede presso gli splendidi spazi di Accademia Danza Studio 44 a Prato, in un contesto architettonico che tra cultura e storia si inserisce in quello che è un edificio industriale storico della città di Prato a pochi passi dal Teatro Fabbricone e dalla Sala Fabbrichino in un'area della città destinata all'arte e alla cultura.


Concept Ballet attinge i propri elementi dai migliori talenti dell'Accademia e accogliendo tramite audizione ragazzi provenienti da tutta Italia.


Sotto la Direzione Artistica della coreografa Irene Sgobbo, grazie ad una firma coreografica e stilistica inconfondibile e ad una continua ricerca nel contenuto e nel linguaggio coreografico, sta conseguendo risultati importanti in Italia ed all'estero.