WhatsApp%20Image%202021-05-04%20at%2021.

Ven 10 Dicembre ore 21,15

Sab 11 Dicembre ore 19.30

Dom 12 Dicembre ore 17.30

 

Saggio del Laboratorio per non professionisti

LE COGNATE

liberamente tratto da il testo di Michael Trumblay

Riduzione e adattamento di Daniele Griggio

Personaggi e Interpreti

in ordine di entrata

Germania

Linda

Angela Maria

Gabriella

Rosa

Lisetta

Denise

Ivana

Lisa

La Piera

Assistenti 

 

 

Luci di

Vanina Lerici

Giulia Maria Alagia

Marzia Bartolini

Michele Carli

Massimo Freschi

Rossella Ascolese

Giuditta Vannucchi

Giulio Campaioli

Irene Calabri

Cinzia Abbate

Pina Marino

Francesca Hulling Jiang 

 

Lorenzo Castagnoli

Il nostro Laboratorio

Ogni anno al Borsi si svolge un Laboratorio per non professionisti, partendo da due principi fondamentali:

- recuperare l'idea di Teatro come Gioco

- Imparare facendolo

Il percorso e i contenuti del Laboraorio sono quelli di qualunque Attore o Attrice, dalla prima Lettura del Testo all'appuntamento con il Pubblico. In pratica si mette in scena un vero e proprio spettacolo. E gli interpreti vengono portati a comportarsi e a ragionare come dei veri attori. 

Abbiamo iniziato tre anni fa con l'alletim,ento de Le Donne al Parlamento di Aristofane, abbiamo dovuto interrompere per un lungo periodo a causa del Covid e da Settembre 2020 abbiamo lavorato a Le Cognate di M.Trumbley; un testo scopereto e reso famoso da Barbara Nativi. 

Il Laboratorio, vista la coralità del testo e la chiarezza dei caratteri delle protagoniste pone come obiettivi il lavoro su dei linee ben precise: il Ritmo dei dialoghi e la Costruzione dei Caratteri. 

 

 

Led Cognate, la trama

Germania, la pdrona di casa, vince un milione di bollini  e riceve gli album su cui li deve incollare per poter avere i premi a cui la vincita da diritto. Per guadagnare tempo invita sorelle e amiche ad un "incollaggio" di gruppo. Questa riunione mettere in risalto il Carattere e i mondi coloratissimi delle protagoniste, tutte donne e anche i loro problemi e angosce, confessate però non di fronbte alle altre, ma in momenti di solitudine che, il nostro speyttacolo, sottolinea con interventi Video. 

 

 

Michel Tremblay

(nato il 25 giugno 1942) è un romanziere e drammaturgo franco-canadese .

È nato a Montreal , Quebec , dove è cresciuto nel quartiere francofono di Plateau Mont-Royal ; al momento della sua nascita un quartiere con un carattere operaio e un dialetto gioviale - qualcosa che avrebbe influenzato pesantemente il suo lavoro. La prima opera teatrale prodotta professionalmente da Tremblay, Les Belles-Sœurs , fu scritta nel 1965 e rappresentata per la prima volta al Théâtre du Rideau Vert il 28 agosto 1968. Trasformò la vecchia guardia del teatro canadese e introdusse il divertimento nel mainstream. Ha suscitato polemiche ritraendo le vite delle donne della classe lavoratrice e attaccando la società strettamente religiosa e profondamente religiosa della metà del XX secolo del Quebec.

Opere

Tremblay ha ricevuto numerosi premi in riconoscimento del suo lavoro. Questi includono il Prix ​​Victor-Morin (1974), il Prix ​​France-Québec (1984), il Premio Chalmers (1986) e il Premio Molson (1994).

Ha ricevuto il premio Luogotenente Governatore per l'Ontario nel 1976 e 1977. Tremblay è stato nominato "Montréalais le plus remarquable des deux dernières décennies dans le domaine du théâtre" (il più notevole Montrealer degli ultimi due decenni in teatro) (1978). Nel 1991 è stato nominato Officier de l'Ordre de France e , nello stesso anno, Chevalier de l'Ordre National du Québec . È anche un destinatario del Chevalier de l'Ordre des Arts et des Lettres de France (1994).

Nel 1999, Tremblay ha ricevuto il Governor General's Performing Arts Award , la più alta onorificenza canadese nelle arti dello spettacolo. [5] Ciò ha prodotto polemiche quando diversi noti nazionalisti del Quebec gli hanno suggerito di rifiutare il premio. Anche se non lo fece, ammise, per la prima volta, di aver rifiutato l' Ordine del Canada nel 1990.

Nel 2000, Encore une fois, si vous le permettez ( For The Pleasure of Seeing Her Again ) ha vinto un Chalmers Award e un Dora Mavor Moore Award . [6]